7 consigli per scegliere il fotografo del tuo matrimonio

Pubblicato il Pubblicato in Fotografia e pensieri, Fotografo matrimonio

7 consigli per scegliere il fotografo del tuo matrimonio

La prima cosa da chiedersi è perché scegliere un professionista?

Organizzare un matrimonio può essere un lavoro lungo e che richiede molta cura, specie se è un evento a cui si affidano particolari aspettative. In molti casi si realizzano dei sogni che si coltivano da anni. L’investimento è spesso notevole anche perché si vuole che la festa sia ricordata bene da tutti. Il fotografo ha proprio il compito di far ricordare al meglio la giornata delle nozze, dato che le sue foto saranno una delle testimonianze più importanti di quella giornata unica e suggestiva.

Capita sempre più spesso che gli sposi pensino di risparmiare proprio sul servizio fotografico, magari affidando agli amici questo compito. Ma gli amici spesso sono impreparati e arrivano con macchine fotografiche inadatte, con le batterie scariche, senza un flash, e magari con le memorie già piene di vecchie foto.

In alternativa alcuni affidano il servizio a un non professionista con una reflex e tanti buoni propositi. Ma anche in questo caso si rischia di affidare i propri ricordi a chi non conosce questo lavoro e spesso non ha i mezzi adatti per fare delle fotografie in momenti difficili. Questo spesso impedisce di ottenere buoni risultati o dei ricordi validi di un evento importante, momenti che una volta passati non torneranno mai più.

In verità raccontare la storia di un matrimonio attraverso le immagini non è semplice anche per un professionista. Far percepire le emozioni, cogliere i momenti più toccanti, fotografare ogni dettaglio richiede attenzione ed esperienza.

Lesinare sul servizio fotografico può pregiudicare i ricordi che avrete in seguito e gettare al vento gran parte dell’investimento e del lavoro fatto per curare un evento unico.

Quali sono dunque le domande da fare a un professionista?

7 consigli per scegliere il fotografo del tuo matrimonio che fa per voi

  1. Chiedete chi fotograferà all’evento.

Alcuni fotografi delegano ad altri i propri servizi, è sempre buona norma assicurarsi se sarà presente un fotografo professionista.

  1. Chiedete per quanto tempo sarà presente.

Certi fotografi vendono servizi a ore, altri lavorano ad evento

  1. Chiedete in quale formato verranno consegnate le immagini.

Alcuni solo le foto stampate, altri consegnano i file.

  1. Domandare se è previsto un servizio di stampa.

Alcuni fotografi includono la stampa delle foto o di un album mentre altri vendono esclusivamente il servizio.

  1. Chiedere sempre di visionare i lavori completi del fotografo, possibilmente due o tre.

Questo in modo da capire se lo stile del fotografo è quello che fa per voi.

  1. Chiedete se c’è un contratto che assicura il prezzo e ciò che si consegna

Il contratto è sempre utile per tutelare le parti e confermare gli accordi presi

  1. Scegliete un fotografo che vi sta simpatico

Perché sarà con voi a stretto contatto per diverse ore in un giorno davvero importante

7 consigli per scegliere il fotografo del tuo matrimonio

7 consigli per scegliere il fotografo del tuo matrimonio

Rispondi